redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

La scelta di Millie Bobby Brown e Jake Bongiovi sta piacendo a milioni di amanti degli animali

La scelta di Millie Bobby Brown e Jake Bongiovi sta piacendo a milioni di amanti degli animali
Da: Girovagando Pubblicato In: Febbraio 24, 2024 Visualizzato: 171
REVOLUT ITALIA INIZIA ORA SCARICA L'APP

La scelta di Millie Bobby Brown e Jake Bongiovi sta piacendo a milioni di amanti degli animali

L'attrice Millie Bobby Brown, celebre per il suo ruolo in Stranger Things, ha recentemente adottato un nuovo cane.

Questa toccante decisione è stata presa insieme al suo fidanzato Jake Bongiovi, dopo una visita al rifugio gestito dalla Humane Society Naples, in Florida.

La scelta di adottare un animale bisognoso riflette l'impegno costante della giovane attrice nei confronti dei cani senza famiglia.

Sostieni il Giornalismo indipendente

 Giornalismo indipendente:come proteggerlo

Millie Bobby Brown e l'impegno per i cani dei canili

Millie Bobby Brown, di soli 19 anni, si è sempre distinta per il suo impegno nel favorire le adozioni dei cani nei canili e diffondere appelli a favore degli animali.

Questo impegno non si limita solo alle apparizioni nei rifugi, ma si estende anche ai suoi canali social, dove conta quasi 63 milioni di seguaci su Instagram.

La sua vasta platea rappresenta un potente mezzo per sensibilizzare persone che potrebbero non essere al corrente della gioia che dà l'adozione di un amico a quattro zampe nei rifugi e dell'importanza che riveste per le strutture animaliste.

L'urgenza delle adozioni negli Stati Uniti

Il lavoro di sensibilizzazione di Millie è particolarmente significativo negli Stati Uniti, dove molte strutture praticano l'eutanasia sugli animali che non vengono adottati entro un determinato periodo di tempo.

Nel 2023, secondo le stime della Best Friends Animal Society, ben 380 mila cani e gatti sono stati uccisi nei canili solo perché il tempo di permanenza era trascorso.

La scelta di adottare invece di comprare

Millie Bobby Brown e Jake Bongiovi hanno scelto di adottare il cane Shark in Florida, uno dei cinque stati che rappresentano la metà di tutti i cani e gatti sottoposti ad eutanasia negli Stati Uniti. La decisione della giovane coppia riflette la consapevolezza dell'urgenza e della necessità di offrire una casa amorevole a un animale bisognoso, che andrà ad aggiungersi agli altri amici animali che già vivono in casa dei due.

La storia dei due giovani attori che hanno adottato Shark è un esempio di come le personalità pubbliche possano influenzare positivamente la vita degli animali senza casa. La loro scelta di adottare piuttosto che comprare cani e sensibilizzare sul tema delle adozioni contribuisce a una causa più ampia, incoraggiando altre persone a considerare l'opzione dell'adozione nei rifugi.

La speranza è che storie come queste ispirino un cambiamento culturale verso un maggiore rispetto e cura per gli animali domestici bisognosi.


Giornalismo indipendente:come proteggerlo Pubblicità DEVONO SAPERE DI NOI
ADRIANO CELENTANO Hurricane Music Production GIANNA NANNINI
Girovagando


Attualità

La Radio


La foto del giorno

Seguici su