redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

TRENTO - L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) si appella alla politica nazionale affinché sia tutelata la vita e la libertà dell’orso M90

TRENTO - L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) si appella alla politica nazionale affinché sia tutelata la vita e la libertà dell’orso M90
Da: Girovagando Pubblicato In: Febbraio 07, 2024 Visualizzato: 706

TRENTO - L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) si appella alla politica nazionale affinché sia tutelata la vita e la libertà dell’orso M90

Abbattuto l'orso M90

Che il presidente della Provincia autonoma di Trento vorrebbe morto con il placet dell’Ispra, che ieri ha dato il via libera alla legittimità delle due ipotesi - abbattimento o cattura - per quanto il presidente Fugatti si sia espresso solo per l'abbattimento. La decisione finale spetta ora alla Provincia.

Orsi in Trentino, nuovo esemplare nel mirino per abbattimento o cattura: è M90

Giornalismo indipendente:come proteggerlo 

Giornalismo indipendente:come proteggerlo

M90 è un giovane orso, dotato di radiocollare, avvistato qualche volta nei pressi di zone abitate e, come si legge sito della Provincia dedicato al monitoraggio dei grandi carnivori M90, è indicato come responsabile di un danneggiamento a una recinzione agricola e a un cassonetto dell’organico in Val di Sole.  M90 fu investito il 14 ottobre sulla strada statale 42 all'altezza di Mezzana e, secondo quanto affermato dalla Provincia, avrebbe inseguito nei giorni scorsi per 800 metri una coppia di escursionisti lungo la strada forestale sopra l'abitato di Ortisè. 


Giornalismo indipendente:come proteggerlo Pubblicità DEVONO SAPERE DI NOI
ADRIANO CELENTANO Hurricane Music Production GIANNA NANNINI
Girovagando


Attualità

La Radio


La foto del giorno

Seguici su