redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Addio a Leone 2: il gatto ferito dai botti di Capodanno ci ha lasciato per sempre

Addio a Leone 2: il gatto ferito dai botti di Capodanno ci ha lasciato per sempre
Da: Girovagando Pubblicato In: Gennaio 13, 2024 Visualizzato: 444
DEVONO SAPERE DI NOI

Addio a Leone 2: il gatto ferito dai botti di Capodanno ci ha lasciato per sempre

Lo avevano chiamato Leone 2 perché, proprio come il gatto scuoiato vivo ad Angri, questo micetto ferito e reso cieco dai botti di Capodanno aveva dato anima e corpo per resistere alle torture che gli avevano inflitto.

Stiamo parlando di un gruppo di ragazzini che la notte del 31 dicembre a San Ferdinando di Puglia (BT) hanno deciso che non avevano di meglio da fare e che il loro passatempo per la serata sarebbe stato quello di lanciare un petardo addosso a un povero gatto.

 

Una lotta continua

Le conseguenze sono state enormi per Leone: cecità, trauma cranico, ustioni e palatoschisi. Immediatamente ricoverato presso una clinica veterinaria di Barletta, Leone ha cercato di reagire con tutte le sue forze alle cure somministrate. 

Il 4 gennaio scorso, le volontarie Annarita Distaso e Lucia Bafunno, che sin dall'inizio si sono occupate del povero micio, avevano diffuso un video colmo di speranza in cui si credeva ancora che Leone stesse ben reagendo alle cure. Il giorno dopo si sarebbe sottoposto a un intervento per inserire un sondino che gli avrebbe permesso di nutrirsi correttamente.

Leone 2 non ce l'ha fatta

Negli ultimi giorni, però, la situazione precipita e il 10 gennaio alle ore 18 un altro angelo ha lasciato questa terra: Leone 2 è morto. 

«E anche questa volta ha vinto il male. Anche questa volta il mondo piange un' anima pura che non aveva colpe. Anche questa volta ci avete pugnalato. Io giuro che la sua morte non resterà impunita che, chi ha ucciso 2 volte il nostro angelo, sarà perseguito. Io non mi fermo, noi non ci fermiamo.

Parole che arrivano dritte al cuore quelle della volontaria Lucia Bafunno, che ha dato la notizia della triste scomparsa sui social. Da quel momento, un'ondata di supporto social ha invaso il web. Il grido è solo uno: gli animali maltrattati devono avere giustizia. I colpevoli saranno ritrovati e pagheranno per i loro atti crudeli.

Riposa in pace piccolo angelo. Ad attenderti a zampe aperte c'è il tuo amico Leone di Angri.

LEGGI ANCHE

Yampil, l'orso nero salvato dai soldati ucraini «dopo 5 mesi di guerra» trova casa in uno zoo scozzese

Il cane non dà segni di vita: i poliziotti la vedono piangere disperata e la portano alla clinica veterinaria a bordo della volante

Ristorante che serviva zuppa di gatto chiuso da animalisti: uccideva 300 felini al mese

Siena Blitz del nucleo carabinieri forestali. Sequestrati venticinque cavalli

Gorizia. Fermano al valico un furgone sospetto: all'interno ci sono 77 cuccioli di cane trasportati illegalmente

Dove vanno i nostri gatti quando scappano di casa?

Grosseto.La padrona è in ospedale, il cane vaga per giorni sul luogo dell’incidente. E alla fine si ritrovano

Firenze,picchiato anziano perché non teneva il cane al guinzaglio

Fabriano,Cane scappa in autostrada, lei chiede aiuto: la Polstrada riesce a salvarlo tra le macchine

Grosseto.Cinghiale ferisce due cacciatori: uno è lieve, l’altro è grave

Vittoria «Ragusa» Fa sbranare due gatti dal suo cane, taglia degli animalisti sull'uomo col cappuccio: 3.000 euro a chi fornisce informazioni

Prince scappa dai botti e vaga per tutta la notte: la padrona lo ritrova dopo 19 ore. «A chi spara i fuochi auguro di vivere la mia stessa angoscia»

Lilly,Il cane più vecchio del mondo il primo gennaio festeggiato i 24 anni

Due cagnolini sono stati salvati dalla Polizia stradale di Cagliari sulla statale 131 Carlo Felice nei pressi di Sardara.

Palermo,Cane bruciato vivo, l'animale era stato legato a un palo: l'arrestato ha anche danneggiato l'auto della polizia

Addio a Leone 2: il gatto ferito dai botti di Capodanno ci ha lasciato per sempre

Yampil, l'orso nero salvato dai soldati ucraini «dopo 5 mesi di guerra» trova casa in uno zoo scozzese

Cinghiali al parco e tra le giostre dei bambini, emergenza a Matera: «Non usciamo di casa, abbiamo paura»

Girovagando


Attualità

La Radio


La foto del giorno

Seguici su