redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

Dimagrire trasgredendo con intelligenza

Dimagrire trasgredendo con intelligenza
Da: Vivere Bene Pubblicato In: Ottobre 18, 2021 Visualizzato: 147

Dimagrire trasgredendo con intelligenza

La trasgressione ci viene in aiuto per dimagrire con intelligenza

Dimagrire è anche una questione di cervello.

 

Dimagrire con intelligenza.

La società odierna ha imposto e continua ad imporre sempre più modelli di magrezza che si discostano dal concetto di peso sano.

I soggetti con un eccesso di peso, ne sono il bersaglio ed intraprendono diete fai da te, il più delle volte errate e/o molto restrittive e difficili da seguire per un lungo periodo, innescando così, il più delle volte, un effetto yoyo.

Ciò porta ad un senso di colpa per l’incapacità di seguire il piano alimentare, facendo instaurare pensieri fallimentari così che riprovare a perdere peso diviene sempre più difficile, fino ad arrivare all’apparente accettazione dei chili di più.

Bisogna quindi usare il cervello per dimagrire con intelligenza.

L’utilità della trasgressione per dimagrire con intelligenza.

 

Ecco che la “trasgressione” diviene un utile strumento per migliorare l’erroneo stile di vita assunto fin’ora.

La trasgressione infatti, va riconosciuta come tale, gestita e accettata per quello che è. Comprendere che “noi mangiamo quello che siamo” è un primo passo per essere in armonia con il nostro “io interiore”.

È per questo opportuno rivolgersi ad un nutrizionista che possa insegnarci a comprendere il modo corretto di mangiare e di dimagrire con intelligenza senza sentirci in colpa con noi stessi, rimanendo così finalmente sani ed in giusto equilibrio psico-fisico.

Dr.ssa V. Palermo nutrizionista a Napoli.

 

Girovagando

Massimo Galfano

Seguici su