Giulia Bongiorno sindaco di Roma? Patto Salvini-Meloni, lei smentisce ma anche Travaglio conferma

Giulia Bongiorno sindaco di Roma? Patto Salvini-Meloni, lei smentisce ma anche Travaglio conferma
By: LB-POLITICA Pubblicato il: ottobre 31, 2019 Vista: 339

Giulia Bongiorno sindaco di Roma? Patto Salvini-Meloni, lei smentisce ma anche Travaglio conferma

La voce circola da tempo, puntualmente smentita dalla diretta interessata. In più occasioni, Giulia Bongiorno ha detto che no, lei non farà il sindaco di Roma. "Io so le cose che so fare e le cose che non so fare - disse la senatrice leghista a Radio 24 lo scorso aprile -. Sicuramente non sono in grado di fare il sindaco per Roma, sicuramente non rientra nei miei progetti: lo escludo in modo categorico". Eppure, si sa, la politica è il regno dell'impossibile. E la voce che accosta l'ex ministro della Pubblica amministrazione alla Capitale, negli ultimi giorni, è tornata a circolare con prepotenza.

Il fatto che per Matteo Salvini lei sarebbe la persona giusta non è certo un mistero. D'altronde la Bongiorno gode di un consenso altissimo, trasversale, che va al di là del partito: apprezzatissima da gran parte degli italiani. E da tempo. Così, come detto, si è tornati a parlare della Bongiorno come candidata del centrodestra unito alle comunali a Roma che sono in calendario per il 2021. E non è certo un caso che negli ultimi giorni, Virginia Raggi, sia al centro delle attenzioni di Salvini, il quale la ha criticata in modo durissimo aggiungendo di essersi pentito di averla sostenuta ai tempi del patto col M5s.

Il punto è che Salvini e Giorgia Meloni, forze trainanti del centrodestra unito, avrebbero stretto un patto in vista del voto: alla Lega la scelta del candidato per la corsa al Campidoglio, alla Meloni quello per la Regione Lazio. E, per inciso, il nome della Bongiorno sarebbe per certo accolto di buon grado anche da Silvio Berlusconi, da sempre legato all'ormai ex avvocato.

E ora, un'ultima significativa conferma circa la possibilità che la Bongiorno - smentite o inviti respinti a parte - potrebbe davvero essere il nome della candidata capitolina, arriva da Marco Travaglio. Il direttore del Fatto Quotidiano, nel suo editoriale di giovedì 31 ottobre, attacca così: "Mentre Salvini cerca un bel sindaco per prendersi anche Roma (pare che la prescelta sia Giulia Bongiorno, santa patrona dei prescritti), il Pd gli presta i suoi cannoncini per bombardare Virginia Raggi in ottima compagnia". Al netto delle ironie e degli insulti di Travaglio, anche lui conferma: Giulia Bongiorno candidata al Campidoglio?

Seguici su