redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

Magnesio: I segnali che indicano una carenza nell’organismo

Magnesio: I segnali che indicano una carenza nell’organismo
Da: Pianeta Donna Pubblicato In: Gennaio 25, 2021 Visualizzato: 2003

Magnesio: I segnali che indicano una carenza nell’organismo

Forse non tutti sanno che il Magnesio è un minerale fondamentale per il benessere del nostro corpo.Questo perchè è presente in più di 250 reazioni enzimatiche, motivo per il quale, se il nostro organismo ne è deficitario, molti meccanismi non funzioneranno nel migliore dei modi.Il problema sostanziale è che, a differenza di altri minerali che circolano nel nostro sangue, il Magnesio, è presente solo in piccola percentuale nel nostro sangue e questo significa che con uno screening ematico non sempre possiamo stabilire se ne siamo deficitari.Ciò che è emerso da recenti studi è che più del 70% della popolazione ne è carente. La causa è sicuramente un’alimentazione ricca di cibi raffinati e poi perchè dopo i 40 anni il nostro organismo ne produce in minor quantità e le verdure che portiamo in tavola, a differenza di qualche anno fa, non sono ricche di questo prezioso minerale.Possiamo accorgerci che abbiamo carenza di magnesio grazie ad alcuni segnali che arrivano proprio dal nostro organismo.Primi tra tutti è sicuramente la stanchezza. Infatti, se siamo carenti di Magnesio, la produzione di energia viene drasticamente ridotta. Ne consegue quella sensazione di stanchezza cronica, di affaticamento e sonnolenza. Quest’ultima rappresenta un altro segnale della possibile carenza di magnesio nel nostro organismo. L’insonnia o più precisamente il sonno interrotto, si verificano, infatti, quando non produciamo abbastanza magnesio e la nostra alimentazione non è in grado di integrarlo nella giusta quantità.Anche lo stress è uno dei segnali di carenza di Magnesio. A livello nervoso, infatti, il Magnesio contribuisce al buon funzionamento dei recettori del Gaba, neurotrasmettitore che ci fa passare dalla fase di stress, alla fase di riposo. Se questo meccanismo non funziona correttamente, dopo un momento di stress, il nostro sistema nervoso non riesce a rilassarsi motivo per il quale resteremmo in una condizione di stress. Il magnesio favorisce questo processo aiutandoci a passare sa uno stato di stress, ad uno stato di riposo (parasimpaticotonia). Ma non è tutto. Se siamo carenti di magnesio, molto probabilmente deficitiamo anche di serotonina, neurotrasmettitore della felicità. Quindi se siamo colpiti da repentini sbalzi di umore o se tendiamo a vedere tutto nero, abbiamo quasi sicuramente carenza di magnesio e quindi sarebbe opportuno integrarlo.Il magnesio è importante anche per il rilassamento del nostro intestino. Infatti, anche la stitichezza è un segnale della carenza di questo importantissimo minerale. Se notiamo una sensazione di costipazione e se soffriamo di stipsi, probabilmente il motivo è da attribuire alla carenza di magnesio. Il magnesio è responsabile anche del reflusso gastroesofageo: a causa del non corretto lavoro dello sfintere, gli acidi risalgono nell’esofago con più facilità facendo insorgere fastidiosi episodi di reflusso.Un altro campanellino di allarme riguardante la carenza di magnesio è la presenza di crampi e mioclonie. A molti di voi è sicuramente capitato di avvertire piccoli spasmi improvvisi involontari, come ad esempio il singhiozzo o il tremolio della palpebra. Ecco, quegli spasmi si chiamano mioclonie che, insieme a piccoli crampi al polpaccio, possono farci capire che il nostro organismo ha bisogno di magnesio.Anche l’ipertensione è un disturbo che può scaturire dalla mancanza di magnesio. Questo minerale, infatti, aiuta a rilassare i vasi sanguigni e la sua carenza può far aumentare la pressione arteriosa.Per sopperire alla mancanza di magnesio, possiamo, dopo aver consultato il nostro medico, assumere degli integratori e, ovviamente dobbiamo prestare più attenzione alle verdure che decidiamo di portare in tavola. Il magnesio, infatti, si trova nella clorofilla, dunque via libera ad insalata, spinaci e a tutto ciò che è verde!Let's block ads! (Why?)

CONTINUA CLICCA! Pianeta Donna
ITALIARADIO ONAIR

Seguici su