redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

Liv Tyler e la sua battaglia dopo aver contratto il Covid-19: "Sono state due settimane d'inferno"

Liv Tyler e la sua battaglia dopo aver contratto il Covid-19:
Da: Rock News Pubblicato In: Gennaio 21, 2021 Visualizzato: 87

Liv Tyler e la sua battaglia dopo aver contratto il Covid-19: "Sono state due settimane d'inferno"

Liv Tyler, figlia di Bebe Buell e Steven Tyler degli Aerosmith, è l'ultima celebrità ad aver rivelato di aver contratto il Covid-19.

L'attrice ha raccontato la sua storia postando una tenera foto che la ritrae nel momento in cui ha potuto finalmente riabbracciare i suoi figli, Lula Rose (4 anni) e Sailor Gene (5 anni), nati dal matrimonio con David Gardner.

«Riunita con i miei amori… che due settimane d'inferno! - ha scritto la Tyler nella didascalia che accompagna la foto, aggiungendo - Sono una persona abbastanza riservata e solitamente non condivido fatti personali come questo, ma stavolta si tratta di una cosa importante e credo che sia necessario per tutti noi condividere le nostre testimonianze, condividere informazioni e consapevolezza e, soprattutto, sapere che non siamo soli in questa situazione».

L'attrice 43enne ha raccontato di essere risultata positiva nel giorno di Capodanno, dopo aver trascorso l'intero 2020 facendo tutto il possibile per proteggere la sua famiglia, se stessa e gli altri dal contagio. Qualche mese fa aveva anche rinunciato al ruolo del paramedico Michelle Blake della serie Fox "Lone Star" (già interpretato nella prima stagione) per il timore di dover viaggiare durante la pandemia.

Improvvisamente, però, il virus è arrivato ugualmente ed è stato inarrestabile. Dieci giorni terribili trascorsi a letto, isolata da tutti, che l'hanno posta di fronte a difficoltà non solo fisiche, ma anche emotive e psicologiche.

Nel suo post Liv ha parlato anche della paura, della vergogna e dei sensi di colpa provati per aver rischiato di infettare qualcuno. Ma, per fortuna, tutti i suoi familiari sono risultati negativi.

La star de "Il Signore degli Anelli" è stata costretta a mettersi in quarantena lontano dai suoi figli, ma i bambini non hanno perso occasione di mandale dolci messaggi per risollevarle il morale. Oggi, che può finalmente riabbracciarli, Liv si dice profondamente sollevata per la sua guarigione e rivolge un pensiero a chi ancora sta combattendo contro il virus e a chi lavora senza sosta per prendersi cura degli altri.

Seguici su