redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

Morto Juan Carlos Tabío regista di «Fragole e cioccolato»

Morto Juan Carlos Tabío 
	regista di «Fragole e cioccolato»
Da: Pubblicato In: Gennaio 19, 2021 Visualizzato: 479

Morto Juan Carlos Tabío regista di «Fragole e cioccolato»

Con Fragole e cioccolato interpreto da Jorge Perugorría e Vladimir Cruz aveva rotto un tabù, raccontando da vicino, attraverso David, lo studente convinto castrista e l’intellettuale Diego, gay dichiarato, la condizione degli omosessuali a Cuba alla fine degli anni Settanta. È scomparso ieri all’Avana a 77 anni il regista Juan Carlos Tabío. L’annuncio è arrivato dall’Istituto cubano dell’arte e dell’industria cinematografiche, che nel 2014 gli aveva assegnato il Premio Nazionale del Cinema. Con quel film, diretto a quattro mani con Tomás Gutiérrez Alea , vinse l’Orso d’argento Gran premio della giuria al Festival di Berlino nel 1993 e fu e candidato all’Oscar come miglior film straniero. Sempre con Tomás Gutiérrez Alea firmò Guantanamera (1995), commedia agrodolce sul suo paese. IroniaTabío era stato scoperto proprio da Tomás Gutiérrez Alea, detto Titón, un altro dei grandi registi della cinematografia cubana contemporanea. Una quarantina i titoli all’attivo, tra documentari e opere di finzione, tra cui alcuni diventati di culto, come Fragole e cioccolata per la sua capacità di ironizzare sugli aspetti più grotteschi della società cubana, come già dimostrò nel suo film di esordio, Se Permuta con Rosita Fornés. Tra gli altri titoli ha diretto Lista d’attesa nel 2000 e, nove anni dopo, El cuerno de la abundancia, ancora conJorge Perugorría. Nel 2011 ha partecipato al progetto collettivo Siete días en La Habana, con Benicio del Toro, Julio Medem, Laurent Cantet, Pablo Trapero, Elia Suleiman e Gaspar Noe. È stato anche professor di regia e sceneggiatura all’Escuela Internacional de Cine y Televisión di San Antonio de los Baños. 19 gennaio 2021 (modifica il 19 gennaio 2021 | 16:19) © RIPRODUZIONE RISERVATA Let's block ads! (Why?)

Seguici su