redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

Il rapper Dr. Dre ricoverato per sospetto aneurisma. «Sto bene»

Il rapper Dr. Dre ricoverato per sospetto aneurisma. «Sto bene»
Da: Pubblicato In: Gennaio 06, 2021 Visualizzato: 209

Il rapper Dr. Dre ricoverato per sospetto aneurisma. «Sto bene»

Il rapper e produttore musicale Dr. Dre è stato ricoverato in ospedale per un possibile aneurisma cerebrale. Le sue condizioni sarebbero stabili. A poche ore dal ricovero, il musicista sui social ha assicurato di essere seguito al meglio dallo staff medico e che uscirà presto. «Grazie alla mia famiglia, agli amici e ai fan per il loro interesse e gli auguri che mi hanno mandato. Sto benissimo e ricevo cure eccellenti dal mio team medico — ha scritto Dre in un post su Instagram —. Presto sarò fuori dall’ospedale e tornerò a casa». Tmz, sito sempre ben informato, ha detto che i medici hanno effettuato dei test sul 55enne magnate della musica, che era stabile e lucido. Sei GrammyDr. Dre, pseudonimo di Andre Romelle Young, è nato a Compton (California) il 18 febbraio 1965 e in carriera ha vinto sei Grammy. È esploso sulla scena musicale come membro co-fondatore del collettivo rap N.W.A., uno tra i più influenti della storia del gangsta rap e dell’intera epoca degli anni novanta, che ha pubblicato singoli come «Straight Outta Compton» (accompagnato da un video tra i più importanti della storia del rap e quasi un inno della loro città), «Fuck tha Police» (che costò al gruppo una lettera intimidatoria da parte dell’Fbi), e «Niggaz 4 Life» piena di rabbia e che esprime i concetti propri di un afroamericano. Dre ha anche prodotto successi per Snoop Dogg, Tupac ed Eminem. 6 gennaio 2021 (modifica il 6 gennaio 2021 | 10:34) © RIPRODUZIONE RISERVATA Let's block ads! (Why?)

Seguici su