redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

F1, Gp Portogallo: Bottas mette tutti in fila nelle prime libere, incidente tra Verstappen e Stroll

F1, Gp Portogallo: Bottas mette tutti in fila nelle prime libere, incidente tra Verstappen e Stroll
Da: LRF1 Pubblicato In: Ottobre 23, 2020 Visualizzato: 31

F1, Gp Portogallo: Bottas mette tutti in fila nelle prime libere, incidente tra Verstappen e Stroll

PORTIMAO – Scintille e schermaglie nel venerdì di prove libere a Portimao che segnano il ritorno della F1 in Portogallo dopo 24 anni. Per due volte è stata sventolata la bandiera rossa. Prima per l’incendio occorso all’Alpha Tauri di Pierre Gasly (fiamme prontamente spente) e poi, dopo la ripartenza per l’incredibile ed evitabile contatto tra Max Verstappen e Lance Stroll. L’olandese ha preso la scia della Racing Point sul rettilineo ma il canadese non ha alzato il piede per affrontare curva 1 e le due auto si sono pericolosamente toccate a 316 kmh. La macchina di Stroll è finita nella ghiaia, quella di Verstappen è uscita fuori pista ma è comunque riuscita a rimettersi in marcia verso i box: nessuna conseguenza per i due piloti ma la sessione è stravolta, costringendo le auto a tornare in pista solamente per gli ultimi 8’.

Hamilton lascia spazio a Bottas, in crescita le Ferrari

Lewis Hamilton non ha forzato e ha sperimentato solo il passo gara accontentandosi di chiudere all’8° posto. Meglio di lui ha fatto, sia al mattino che al pomeriggio, il compagno di scuderia Valtteri Bottas che ha girato in 1’17″940. Dietro di lui si è piazzato Verstappen (1’18″535). Poi bel duello tra McLaren e le Ferrari che hano dato confortanti cenni di risveglio. Norris, con un colpo di reni all’ultimo giro, ha tolto dal podio virtuale Leclerc che ha fermato il cronometro a 1’18″738 (+0″898 dal più veloce di giornata). Quinta si è piazzata l’altra McLaren, del futuro ferrarista Carlos Sainz, che ha preceduto Sebastian Vettel. Sabato alle 12 terza e ultima sessione di libere prima delle qualifiche.

Questi i tempi:
PRIME LIBERE
1.Valtteri Bottas (Fin) Mercedes 1’18”410
2.Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 1’18”749
3.Max Verstappen (Ola) Red Bull 1’19”191
4.Charles Leclerc (Mon) Ferrari 1’19”309
5.Alexander Albon (Tha) Red Bull 1’19”365
6.Carlos Sainz (Spa) McLaren 1’19”441
7.Sergio Perez (Mes) Racing Point 1’19”907
8.Kimi Raikkonen (Fin) Alfa Romeo 1’19”954
9.Daniel Ricciardo (Aus) Renault 1’20”058
10.Pierre Gasly (Fra) Alpha Tauri 1’20”124
SECONDE LIBERE
1.Valtteri Bottas (Fin) Mercedes 1’17”940
2.Max Verstappen (Ola) Red Bull 1’18”535
3.Lando Norris (Gbr) McLaren 1’18”743
4.Charles Leclerc (Mon) Ferrari 1’18”838
5.Carlos Sainz (Spa) McLaren 1’19”113
6.Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 1’19”175
7.Pierre Gasly (Fra) Alpha Tauri 1’19”178
8.Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 1’19”308
9.Esteban Ocon (Fra) Renault 1’19”496
10.Alexander Albon (Tha) Red Bull 1’19”643

Seguici su