redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

Mentana va in onda con la mascherina: "Non volevo dare il cattivo esempio"

Mentana va in onda con la mascherina:
Da: IG Pubblicato In: Ottobre 08, 2020 Visualizzato: 751

Mentana va in onda con la mascherina: "Non volevo dare il cattivo esempio"

Enrico Mentana è il primo conduttore della televisione italiana a presentarsi in onda con la mascherina. L'ha fatto a poche ore dall'approvazione del nuovo dpcm Conte che, da oggi, impone l'obbligo di usarla sempre, sia al chiuso che all'aperto, in presenza di altre persone. Un gesto che non è passato inosservato ai telespettatori del Tg La7 e che ha inevitabilmente diviso l'opinione pubblica, tra chi parla di buon esempio e chi, invece, parla di eccesso di zelo. Ampliando lo sguardo non è una novità assoluta quella introdotta da Enrico Mentana. Oltralpe, per esempio, già da agosto si discute se indossare o meno la mascherina anche in tv. Alcune emittenti hanno scelto di seguire la linea più dura, altre quella più easy, ma il dibattito è aperto.

Se si considerano gli studi televisivi come un ambiente lavorativo al pari di un ufficio, come fanno in Francia, ecco che anche i conduttori e i giornalisti dovrebbero indossare la mascherina. Tuttavia, al momento questo parallelismo nel nostro Paese non è ancora stato esaminato e il gesto di Enrico Mentana potrebbe restare un unicum nel panorama televisivo italiano, a meno di nuove e specifiche indicazioni. "Mi sembrava inopportuno, nel giorno dell’annuncio, dare un esempio al contrario, visto che la postazione dell’intervistato è molto ravvicinata", ha detto Enrico Mentana al Corriere della sera per giustificare la sua decisione. La scelta di Enrico Mentana si poggia sulle parole usate da Giuseppe Conte durante la conferenza stampa, quando ha raccomandato di utilizzare la mascherina anche in casa nel caso in cui si ricevano ospiti e, quindi, si condivida lo spazio con persone non coviventi. Seguendo questo ragionamento, il conduttore del Tg La7 ha equiparato il suo studio alla sua casa e il ministro Azzolina, in quel momento presente, a un ospite domestico seduto a meno di un metro da lui.

Sarà questa la nuova tendenza della televisione italiana? Enrico Mentana non vuole essere considerato come quello che ha fatto iniziare il trend: "Non ho avviato un nuovo corso. Non voglio essere d’esempio né fare moda. Grazie al cielo, non ho bisogno di queste cose per farmi notare". Nonostante il gesto del direttore, a La7 da oggi la mascherina non sarà obbligatoria nei talk e negli altri programmi della rete: "Nei talk c’è il distanziamento. Che c’entra?". Ora resta da capire in che direzione vuole andare la televisione, anche se appare difficile che nei prossimi giorni conduttori e conduttrici si presentino con la mascherina sul viso.

Seguici su